Impianti fotopolimeri flexo solvente

FOTOPOLIMERI FLEXO
CON SVILUPPO A SOLVENTE: 
IMPIANTI COMPATTI

Catalogo 05Gamma completa di impianti compatti per lo sviluppo a solvente dei fotopolimeri flexo, idonei per ogni esigenza. Gli impianti includono unità di esposizione e post-esposizione, lavaggio, forno e finissaggio. Sono dotati di un pannello di controllo per la gestione dei programmi di lavoro e di indicatori di tempo e di temperatura. La sezione di lavaggio ha efficaci spazzole di lavaggio con sticky plate in dotazione o come optional a seconda dei modelli.  Il forno è dotato di aspiratore per eliminare l’aria calda e i fumi del solvente. A  seconda della linea, gli impianti possono avere regolazione automatica degli spessori delle lastre, apertura automatica a fine lavaggio e optional che facilitano il lavoro degli operatori.

Formato utile a partire da 250×350 mm fino a 800×1000.

  • Linea basic, versione per produzioni contenute.
  • Linea medium, ideali per produzioni medio-alte.
  • Linea superior, accessoriati per alte produzioni.

* * * * *

FOTOPOLIMERI FLEXO
CON SVILUPPO A SOLVENTE: 
IMPIANTI AUTOMATICI

Catalogo 06Gamma completa di impianti automatici per lo sviluppo dei fotopolimeri a solvente. La sezione di lavaggio è dotata di un aspiratore di fumi, spazzole rotanti e ha una barra di trasporto che guida la lastra all’interno dell’impianto. Punzonatrice, su richiesta.

Unità separata per l’esposizione, forno, post-esposizione e finissaggio con computer per il controllo e gestione dei programmi e delle diverse fasi di lavoro.

Formati utili a partire da 660×810 a 1320×2032.

  • Linea medium, impianti ideali per produzioni medio-alte.
  • Linea superior, impianti accessoriati per alte produzioni.