Nuove sviluppatrici per fotopolimeri tipografici e flexo UV

Nella foto, gli impianti della serie VT per fotopolimeri con sviluppo ad acqua.

Impianti compatti serie VT comprensivi di espositore, lavaggio e forno per lo sviluppo dei fotopolimeri tipografici e flexo UV ad acqua. Sviluppatrici per polimeri tipografici e flexo UV con con configurazione FULL dotate di tutti i controlli elettronici e con apertura automatica a fine lavaggio. Ideali anche per alte produzioni e per lo sviluppo di qualsiasi lastra letterpress, tipografica e flexo UV.

Gli impianti della linea VT sono dotati di pannello “touch” con 9 programmi di lavaggio personalizzabili. L’unità di lavaggio è dotata di spazzole piatte posizionate su telaio, piano cliché rotante ed un controllo della temperatura tra i 15 e i 65°C. E’ possibile inserire il panno adesivo per un rapido posizionamento delle lastre base film mentre per chi utilizza le lastre base acciaio è possibile avere un supporto magnetico.

E’ possibile lavorare lastre di spessori diversi, inserendo l’opzione per la gestione automatica delle altezze. Uno dei punti forti degli impianti della serie VT è l’optional dell’apertura automatica a fine lavaggio. Ultimamente, i responsabili prestampa hanno l’esigenza di muoversi allontanandosi dalla sviluppatrice. Con l’apertura automatica, lo sportello del lavaggio si apre a fine ciclo ed così evita di lasciare la lastra immersa in acqua prevenendo così danneggiamenti. Guarda il video

L’unità di esposizione e post-esposizione è dotata di lampade UVA e di un sistema del vuoto con relativo indicatore digitale sul pannello. Con la configurazione FULL, la macchina ha indicatori di funzionamento delle lampade, della temperatura e la regolazione, oltre che al segnalatore acustico a fine lavoro.

Il forno ha due o più cassetti a seconda del modello. Il vano prevede un’uniforme distribuzione della temperatura per un’essiccazione eccellente ed una stabilità dimensionale della lastra. I programmi di lavoro (uno per cassetto) prevedono una temperatura tra i 15 e i 65°C con sensore acustico a fine lavoro.

I formati disponibili per gli impianti compatti della serie VT sono: 25×35 cm; 35×50 cm; 50×70 cm. Per formati a partire dal 635×762 mm, sono disponibli modelli molto performanti che consentono alte produzioni.

Per la lavorazione di lastre flexo pure con sviluppo ad acqua, è necessario scegliere la linea VFW dotata di un sistema speciale di filtraggio.

Per info, vi chiediamo di compilare il form qui sotto:


*
*
*