Abbinate alle sviluppatrici in linea, per l’esposizione, l’essiccazione e il finissaggio, vi è una linea dedicata di espositori per risultati HD.

Si tratta di impianti compatti molto robusti e altamente performanti fino ad un formato massimo 920×1200 mm. 

Include espositore, forno, post-espositore e eventuale finissaggio UVC nella versione flexo.

Sono dotati di un intuitivo pannello LCD – alternativa touch screen 7” come optional – con 9 programmi di impostazione e allarmi a fine ciclo.

processore polimeri

VANTAGGI
IN
PRODUZIONE
specifica per cliche hd

base refrigerante

SOTTOVUOTO POTENTE E VELOCE

INDICATORI ELETTRONICI

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

BASE
REFRIGERANTE

L'unità di esposizione ha una base refrigerante con unità di raffreddamento come optional

SOTTOVUOTO
POTENTE

Espositore con sistema del vuoto potente e veloce. Ideale per la produzione di lastre analogiche letterpress o flexo

INDICATORI SPECIALI
ESPOSITORE

Indicatore sul pannello di controllo per lastre analogiche e indicatori per lo stato delle lampade, la relativa regolazione e controllo.

TIMER E AVVISI ACUSTICI

L'unità di essiccazione ha temperatura programmabile tra 15°C a 65°C e timer.

ELEVATA PRODUTTIVITA'

Ampia apertura dei cassetti per un utilizzo agevolato e per un’elevata produttività

DISTRIBUZIONE UNIFORME TEMPERATURA

La distribuzione uniforme della temperatura nel forno permette un’ottima asciugatura per una stabilità dimensionale delle lastre.

LE TESTIMONIANZE

Cosa ti è piaciuto di più rispetto
alle macchine conconcorrenti?
"Il controllo più completo delle varie funzioni e lavorazioni e la possibilità di apertura automatica del coperchio di lavaggio a fine processo. Inoltre i materiali e le soluzioni tecniche usate sono adeguate alla tipologia di macchina, a garanzia di robustezza e affidabilità."
GRUPPO ALBEA
Qual è il valore aggiunto
delle nostre macchine?
"Una cosa che molte macchine non hanno è il parametro del vuoto. Se il vuoto non è a posto, la macchina lo segnala. Questo è molto importante: con l’altra macchina sembrava che andasse tutto bene, ma una volta sviluppata la lastra ti rendevi conto che dovevi buttarla via.
Oggi gli scarti sono ridotti praticamente a zero. Una volta impostati i vari parametri non dico che la macchina lavora da sola, ma poco ci manca! Ho ottimizzato tantissimo il tempo che dedico agli impianti stampa, noi ne abbiamo veramente tanti."
C.S. SRL

Richiedi subito maggiori dettagli

richiedi maggiori dettagli

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca