Modulo Anilox QC

Microscopio Anicam 3D

Il Modulo Anilox QC per AniCAM 3D è stato sviluppato per gli stampatori flexo che necessitano di un controllo qualità degli anilox ed in particolare, della misurazione  volume, della profondità, della lineatura, degli angoli, del diametro di apertura e delle pareti delle celle.

Ha due fonti di luce: una diretta a fondo per la messa a fuoco e una speciale configurazione a led per illuminare l’interno delle celle.

Il dispositivo viene posizionato direttamente sul cilindro, si procede quindi al set-up e alle misurazioni che determinano se le celle sono intasate o danneggiate. Un collegamento USB al pc permette all’utilizzatore di salvare i dati e le visualizzazioni 3D, archiviarli e analizzarli tramite il gestionale Anilox Management System.

Analizzando i cilindri, spesso si notano differenze negli anilox dovute probabilmente alla produzione in periodi diversi o da fornitori che utilizzano metodi di misurazione differenti. L’usura stessa provoca una perdita del volume nel tempo. Inoltre, più frequentemente di quanto si possa pensare ci sono problematiche di pulizia, nonostante la qualità delle attrezzature utilizzate.

Sempre più stampatori hanno capito che un check annuale da parte del produttore degli anilox non è sufficiente e hanno scelto di gestire direttamente gli anilox a stock e verificarne la relativa pulizia attraverso l’AniCAM.

E’ fondamentale avere la certezza di ottenere il risultato corretto prima di iniziare a stampare, soprattutto se si considerano costi macchina tra € 300 e € 600/ora.  Attraverso la gestione off-line delle variabili si evita di utilizzare la macchina come tirabozze riducendo la necessità di aggiustamenti di inchiostro per ottenere la densità desiderata, evitando le correzioni delle lastre ed eliminando i relativi sprechi.

 

Visualizzazione 3D delle celle anilox
Visualizzazione 3D delle celle anilox

VANTAGGI & PUNTI CHIAVE

  • Verificare se le celle anilox sono intasate o danneggiate con il microscopio digitale AniCAM è estremamente utile per ridurre sprechi e ristampe onerose.
  • Verificare il volume di un set di rulli anilox è essenziale per mantenere il bilanciamento dell’inchiostro nella macchina da stampa. Avere un set di rulli che hanno volumi simili ridurrà i tempi, la carica dell’inchiostro e il relativo spreco.
  • Tutte le informazioni di misurazione e le immagini possono essere stampate o esportate per l’uso in altri software 3D (come Excell o altri database) per comparazioni tra lo storico e le informazioni correnti. E’ quindi possibile monitorare i cambiamenti del volume degli anilox e le loro condizioni.
  • Avere un grafico dello storico dei rulli anilox permetterà di pianificare, dal punto di vista finanziario e di produzione, la sostituzione o la rigenerazione dei rulli stessi.
  • L’hardware è estremamente maneggevole perciò le misurazioni possono essere effettuate nel reparto stampa o nel magazzino anilox rendendolo uno strumento molto pratico e versatile per tutti i reparti stampa.

COSA PUO’ ESSERE MISURATO?

  • Il volume medio della celletta
  • La frequenza della celletta in LPI (Linea/inch) oppure LPCM (Linea/cm)
  • Il diametro di apertura della celletta
  • La larghezza della parete della celletta
  • La profondità della celletta
  • L’angolo della celletta

 

LUCE COASSIALE E RADIALE

L’AniCAM è dotata di due fonti di luce: Luce Coassiale orientata direttamente sulla superficie del materiale e riflessa di ritorno dalla stessa direzione e all’interno della camera. E’ essenziale per l’autofocus e le letture.

La luce radiale è un sistema a 8 LED studiato per irradiare la luce all’interno delle celle portando ad un’ottima illuminazione per letture accurate.

Solo luce coassiale – Luce coassiale + radiale

ARCHIVIO ELETTRONICO E VISUALIZZAZIONE IN REMOTO

Le immagini scattate tramite l’AniCAM possono essere archiviate e mandate via mail. Sono archiviate nel loro formato di origine che contiene tutti i valori misurati necessari al recupero e la valutazione. Pc in remoto necessitano unicamente del software AniCAM Remote Viewer per vedere le immagini ed analizzarle.

Con il microscopio elettronico Anicam 3D, Ditom è in grado di supportare il cliente nella valutazione di eventuali problematiche in stampa e nell’individuazione del detergente più idoneo per la pulizia delle celle anilox e garantire così risultati costanti in stampa.

SERVIZIO DI MISURAZIONE PER LE AZIENDE

Con il microscopio elettronico Anicam 3D, Ditom è in grado di supportare il cliente nella valutazione di eventuali problematiche in stampa e nell’individuazione del detergente più idoneo per la pulizia delle celle anilox e garantire così risultati costanti in stampa.

Per dettagli, contattare customercare@ditom.it

 Download Opuscolo Informativo Anicam 3D


Per avere maggiori dettagli, compila il seguente form:

NOME AZIENDA:
E-MAIL:
COME POSSIAMO AIUTARTI?*
Vuoi ricevere le ns. news?*
Word Verification: